Post Zaragoza: reflections and opportunities

latuchella-saragozza1

The training we underwent during our mobility in Zaragoza was mainly aimed at making us professionally capable and independent, building a potential ethical and functional team; this is possible by bringing us to the awareness of our talents and limitations, recognising the qualities in people and collaborating with them to pursue common goals in balance and harmony with them, as it is a method that takes into account the intrinsic differences between each person. The method takes shape through the appreciation of our talents, concentration of focus on our goal, good time management and the inevitable discipline and constancy.This training has been very formative for me, as a young man in his twenties I consider myself very fortunate to have received the fundamentals for building a professional context that I consider to be avant-garde and that does not divide personal and professional life with a clear line, but allows them to travel in parallel, albeit on different lanes, benefiting each other and ensuring that everyone achieves their own balance and happiness: in my opinion, this is a step of fundamental importance for bringing innovation to the professional and social spheres.

I would really like it if this vision could spread on a large scale, I am sure everyone would benefit from it.

Nicolò Lattuchella 

Post Saragozza : riflessioni e opportunità

l training che abbiamo seguito durante la mobilità a Saragozza ha avuto come interesse principale quello di renderci abili ed indipendenti a livello professionale, costruendo un potenziale gruppo di lavoro etico e funzionale; questo è possibile portandoci alla consapevolezza dei nostri talenti e dei nostri limiti, riconoscere le qualità nelle persone e collaborare con queste per perseguire obiettivi comuni in equilibrio ed armonia con esse, poiché si tratta di un metodo tenente conto delle differenze intrinseche presenti tra ogni persona.

Il metodo prende forma attraverso la valorizzazione del nostro talento, la concentrazione del focus sul nostro obiettivo, una buona gestione del tempo e le immancabili disciplina e costanza.

Questo training é stato molto formativo per me, come ragazzo di vent’anni mi ritengo fortunatissimo ad aver ricevuto i fondamentali per la costruzione di un contesto professionale che reputo all’avanguardia e che non divide con una linea netta la vita personale e quella professionale, ma che fa si che queste possano viaggiare parallele, seppur su corsie diverse, portandosi benefici a vicenda e facendo in modo che ognuno raggiunga il proprio equilibrio e la propria felicità: a parer mio, questo è un passo di fondamentale importanza per portare innovazione in ambito professionale e sociale.

Mi piacerebbe davvero molto se questa visione riuscisse a diffondersi su larga scala, sono sicuro che tutti ne trarrebbero beneficio. 

Nicolò Lattuchella